​Una strana fattura del riscaldamento

Dopo la preghiera all'immaginetta di Toni questo suo amico ha visto risolversi un'inspiegabile problema di bollette.

Opus Dei - ​Una strana fattura del riscaldamento

L’inverno scorso la fattura del riscaldamento del mio appartamento ha superato di 800 franchi quella degli anni precedenti. Non riuscivo a spiegarmelo, perché nell’ultimo inverno non mi ero comportato in modo diverso dagli anni precedenti. Avendo consultato l’amministrazione dell’edificio, è risultato che i contatori del riscaldamento vengono letti per radio. Perciò funzionano bene per tutti gli inquilini o male per tutti. Non era ammissibile che fosse falsata la lettura di un solo contatore.

In quei giorni avevo ricevuto l’immaginetta con la preghiera di Toni Zweifel. Ho cominciato la novena sicura del fatto che egli, come ingegnere, qualcosa capiva di fatture di riscaldamento e mi avrebbe aiutato a risolvere la questione. Il quarto giorno della novena ho ricevuto una lettera dell’amministrazione dell’edificio. Vi si diceva che mi avevano fatturato 10.000 kwh in più.

M. B. D., Berna