Complicazioni in un esperimento fisico

In questo resoconto viene raccontato di come l'intercessione di Toni abbia favorito il buon esito di una pubblicazione scientifica.

Opus Dei - Complicazioni in un esperimento fisico

Mi dedico alla ricerca nel campo della Fisica. Con un paio di colleghi stavamo sviluppando un progetto molto promettente. Una volta raccolti i risultati, abbiamo invitato un gruppo di concorrenti a pubblicare il loro lavoro nello stesso settore del nostro. Abbiamo dato loro una settimana di tempo; a noi mancavano – così pensavamo – solo alcuni dettagli, ma nel corso della settimana i nostri ricercatori si sono resi conto di una serie di difetti nella procedura adottata per ricavare i dati.

La correzione si è rivelata più difficile del previsto. L’ultimo giorno utile i nostri dati apparivano più inattendibili che mai [...]; scendeva la sera e non si notava alcun miglioramento [...]. Che potevo fare? L’unica cosa era pregare! Mi sono rivolto a Toni Zweifel. Toni aveva lavorato “per amore di Cristo e con un’alta competenza professionale”, e noi avevamo delle difficoltà proprio perché volevamo lavorare con competenza e scendere nei dettagli, invece di accontentarci dei primi risultati, apparentemente senza errori. Per questo nel ritornare a casa ho recitato varie volte la preghiera dell’immaginetta.

La mattina seguente ho consultato immediatamente la pagina web in cui si pubblicano gli articoli della mia specialità. E guarda un po’: i due articoli erano lì, quello della concorrenza e il nostro. Infatti, quando la sera precedente io me ne ero già andato a casa, i miei colleghi avevano risolto tutti i problemi. E i nuovi risultati, ottenuti nella notte, erano assolutamente convincenti. Sono sicuro che Toni ci ha aiutato.

V. S., Singapore